Ricambi da autodemolizioni: i trucchi per scegliere rivestimenti interni pari al nuovo

Ricambi da autodemolitori

Esistono alcune tipologie di ricambi da autodemolitori tra che si presentano spesso pari al nuovo, come nel caso degli allestimenti interni. Occorre però buon occhio e conoscere qualche trucco per individuare quelli davvero nuovissimi.

Nel parco auto in circolazione oggi il numero dei veicoli aziendali e di rappresentanza è davvero enorme, mai come prima. Si tratta di veicoli che in genere fanno tantissimi chilometri e che dunque arrivano relativamente presto a fine vita nelle loro componentistiche di motore, trazione, ciclistica e sospensione, ma che, nella stragrande maggioranza dei casi, hanno sempre visto una sola persona alla guida.

È su veicoli come questi che si possono così trovare molti ricambi da autodemolitori per interni che si presentano quasi pari al nuovo, nonostante non lo siano più. Basta pigiare con decisione sui divanetti posteriori (il blocco dei sedili posteriori) di questi veicoli per rendersi conto che potrebbero non esser stati mai utilizzati.

Allo stesso tempo anche tutti i rivestimenti delle portiere, esclusa quella del guidatore, non presentano mai segni di usura su maniglioni e pulsantiere, così come i rivestimenti del vano bagagliaio che ha visto, al massimo, qualche ventiquattrore e qualche cartellina pubblicitaria…

I veicoli di rappresentanza delle società risultano così essere delle vere e proprie miniere d’oro per i ricambi da autodemolitori per i rivestimenti interni, eccezion fatta per il posto di guida però…

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *