Costo per demolizione auto: come risparmiare

costo per demolizione auto

Chiunque abbia avuto un’auto propria si sarà trovato (o si troverà!) almeno una volta nella vita a dover provvedere alla sua demolizione, spesso senza un’idea precisa su come procedere alla rottamazione della vettura obsoleta seguendo le disposizioni vigenti in tema di demolizione auto. Il costo per la demolizione auto rappresenta il quesito meno chiaro di tutto ciò che riguarda la rottamazione auto a Como come in altre città, specialmente perché si tratta di un fattore variabile a seconda che si decida di acquistare una vettura nuova oppure che ci si liberi dell’auto senza alcun acquisto.

Nel caso in cui la rottamazione auto faccia parte di un nuovo piano di acquisto allora il concessionario si occupa di ritirare l’auto da rottamare e svolgere l’intero iter burocratico (cancellazione dal PRA entro 30 giorni e rilascio certificato di cancellazione dal Pubblico registro automobilistico). Se, però, alla demolizione della vettura non faccia seguito alcun acquisto, allora i costi per la demolizione auto risultano vincolati a diversi fattori quali scelta del centro demolizioni, disposizioni di regione e comune di residenza e uso o meno delle sedi ACI. In questo caso rivolgersi a una società di demolizioni autorizzata dalla regione risulta importante al fine di rottamare l’auto secondo gli ordinamenti vigenti sullo scarto di rottami inquinanti.

Da cosa dipendono i costi di demolizione auto?

La rottamazione auto presso un centro demolizioni autorizzato richiede l’espletamento di poche pratiche: prendere un appuntamento, raccogliere tutti documenti e raggiungere la sede nel giorno prestabilito o trovare un carro-attrezzi per trasportare l’auto presso il centro autorizzato.

Generalmente, rottamare un auto senza l’acquisto di una vettura nuova, può costare all’incirca 200 euro, una somma che dipende dai prezzi che pratica la società di demolizioni e dai costi logistici relativi alla raccolta dei documenti (imposta di bollo di 32 euro per rottamare l’auto con il certificato di proprietà, bollo di 48 euro per demolire la vettura in possesso del modello NP3C, costi extra per controllare le eventuali pendenze giudiziarie e spesa di emolumenti ACI).

Come risparmiare sul costo rottamazione auto?

Il costo di rottamazione dell’auto può essere alleggerito nel caso in cui il veicolo risultasse abbastanza recente e, quindi, in possesso di parti funzionanti. Il centro demolizioni, infatti, può decidere di ammortizzare il costo di rottamazione auto allo scopo di riciclare i pezzi di ricambio usati e venderli come ricambi da autodemolizioni in ottime condizioni a commercianti, carrozzieri, meccanici e privati.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *